Meravigliosa Cuneo

cuneo

Che Cuneo non fosse famosa per la sua allegria, era cosa nota. Persino il buon Paperino in un’avventura di qualche anno fa con il suo cugino Paperoga aveva dubbi sul fatto che la città piemontese fosse famosa per le sue serate ultra divertenti e trasgressive.

A rincarare la dose ci si sono messi anche i fantastici Claudio Bisio e Paola Cortellesi: in una puntata di Zelig di qualche settimana fa hanno celebrato a modo loro il capoluogo con una rivisitazione di New York di Alicia Keys. Ci mettono dentro tutto: dall’inutilità della cattedrale nel deserto che è l’aeroporto Levaldigi al fatto che “Cuneo nuova non è che fa cagare”. Poi, ovviamente, a Cuneo “ti puoi divertire di brutto, puoi fare di tutto”. Fino alle 11 di sera, perché poi c’è il deserto.

Tuttavia esiste chi, in contrasto con la mia personalissima opinione, pensa che la canzone sia un inno di gloria verso la cittadina piemontese. Sono i leghisti.

Direttamente dal sito di Lega Nord Cuneo:

[…] Bene, chi ieri sera ha seguto la bravissima coppia Bisio-Cortellesi in Zelig non è certo stato deluso: un vero e proprio inno alle bellezze di Cuneo quello che i due presentatori hanno inscenato, con tanto di ballerini e immagini che scorrevano sullo sfondo. Cuneo bella in tutto: perchè città sabauda, ma anche per la… bagna cauda! E poi facile da raggiungere: c’è l’aeroporto di Levaldigi, […]

Ragazzi, sveglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.