Lavare se stessi bene

fallaci

Il titolo di questo post può avere due significati:

  • la risposta alla domanda: “Cosa dovresti fare oggi?”. Lavare, se stessi bene.
  • la risposta alla domanda: “Cosa devono fare le persone pulite?”. Lavare se stessi, bene.

Ecco, per questo e altri motivi le maestrine della scuola elementare, della scuola media inferiore e superiore dovrebbero lasciare da parte la frustrazione della regolina e riflettere. Almeno come fa l’Accademia della Crusca, che delle regole fa un motivo della propria esistenza, eppure: l’accento su “sé” deve essere utilizzato anche nella formula “sé stesso”, “sé stessa” e varianti. Gli scettici possono guardare qui.

Poi c’è chi può, come Oriana Fallaci: è riuscita a convincere una casa editrice come Rizzoli (che vieta l’uso dell’accento su “sé” nella formula “sé stesso” e variazioni) a lasciare l’accento anche nel titolo del suo libro “Oriana Fallaci intervista sé stessa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.